Biglietti per la Festa della Mamma 2012 fai da te

Qualsiasi regalo o lavoretto abbiate scelto per la Festa della Mamma 2012, non può mancare un biglietto fatto con le nostre mani, per scriverle una poesia, un messaggio di ringraziamento o lasciarle una dedica. Così, invece di utilizzare un biglietto pronto e un po’ anonimo, ecco come preparare un biglietto di auguri fai  a te, utilizzando materiali riciclati e tutta la nostra fantasia.

Festa della mamma 2012: biglietti fai da te originali e creativi

Biglietti-Festa-Mamma-2012

Cominciamo da un classico bigliettino con dei fiori, realizzato con materiali di recupero che sicuramente avete in casa: scegliete un cartoncino nel colore che più preferite, e con un pennarello verde disegnate degli steli casuali e molto stilizzati. Ritagliate le sagome dei vostri fiori preferiti da ritagli di feltro o di carta o di stoffa, e incollateli sugli ‘steli’ con la colla in gel, creando una composizione gradevole. A questo punto non resta che completare l’opera utilizzando un pezzetto di nastro che, incollato sul fondo degli steli, darà la sensazione di un fiocco che trattiene il nostro mazzolino di fiori.

Biglietto-Festa-Mamma

Sempre con la stessa tecnica, ecco qualche variante di colore e dimensione da cui potete prendere spunto; per esempio potete realizzarlo con il cartoncino verde oppure con un unico fiore centrale, magari di un colore acceso, come in questo caso del tulipano a forma di cuoricino.

Biglietto-Festa-Mamma_1

Biglietto-Festa-Mamma._11jpg

Più complicato ma di grandissimo effetto è il bigliettino realizzato con la tecnica del Papercuts, un’arte nata nel 1800 in Germania per decorare biglietti per la nascita e il matrimonio. Con solo carta e un paio di forbici è possibile infatti creare delle meravigliose cartoline, doni, cornici, tutto quello che la fantasia suggerisce. I materiali adoperati per ottenere un bel biglietto come questo sono la carta pergamena, un paio di forbicine dalle punte sottili (come quelle da ricamo o da manicure), un taglierino e una base di legno o di plastica per appoggiarsi durante il taglio. Scegliete un’immagine che vi piace (come questa qui sotto o meno dettagliata e stampatela per replicarla sulla vostra carta).

Biglietto-Festa-Mamma_2

E per i bambini più piccoli, che magari hanno voglia di pasticciare un po’ con le dita e con i colori? Anche per loro ci sono tante proposte, come i bigliettini da decorare con le dita e con i pezzettini di carta variopinta! Che ne pensate? Cliccate sulle immagini per vederle ingrandite e scoprire tutti i dettagli!

Biglietto-Festa-Mamma._3jpg Biglietto-Festa-Mamma._4jpg

Biglietto-Festa-Mamma._6jpg Biglietto-Festa-Mamma._7jpg

 
About Francesca

Autrice di Postificio! Seguimi sui Social G.Plus Profile

Lascia un Commento

*